Cosa facciamo

Diritti dell'infanzia

 

Informazione e sensibilizzazione

Una parte molto importante del nostro lavoro è l’attività di informazione volta:

  • a diffondere una conoscenza più specifica e concreta dei problemi e delle condizioni disagiate di bambini e giovani orfani ed abbandonati, con particolare riguardo ai paesi più poveri nel mondo;
  • a creare una cultura del non profit che aderisca sempre di più ai principi di trasparenza, professionalità ed efficienza per dare basi concrete ad un rapporto di fiducia, garanzia e rispetto del donatore, individuo o azienda.

 

Informare per N.P.H. non vuol dire solo fornire dati e notizie, ma anche e soprattutto trasmettere tutte le conoscenze ed esperienze che ogni giorno ci giungono dai paesi che aiutiamo, dagli orfanotrofi, dai bambini stessi per primi, dai volontari che lavorano al loro fianco; in questo modo informare vuol dire rendere vicino ciò che sembra lontano solo per le distanze geografiche. Informare significa combattere l’indifferenza, spesso incolpevole, di chi non conosce per creare una rete di sostenitori, volontari e promotori in tutti gli ambienti sociali: scuole, aziende, individui, ospedali, parrocchie, etc.

[[IMG:126:RIGHT:]]

[[IMG:127:RIGHT:]]

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

GIORNATA MONDIALE DEI DIRITTI DELL'INFANZIA

Un appuntamento per noi particolarmente importante ogni anno è la Giornata Mondiale dei Diritti dell’Infanzia, che si celebra il 20 Novembre e che ricordiamo coinvolgendo le Scuole e le famiglie, in particolare quelle di Milano, in eventi e laboratori di sensibilizzazione, in contesti ludico educativi il cui scopo è far conoscere l’esistenza dei diritti dei bambini, ma anche il fatto che a milioni di bambini nel mondo gli stessi diritti sono negati.

 

Nel novembre 2013, proprio in occasione della Giornata Mondiale dei diritti dell'infanzia, la Fondazione Francesca Rava ha dato al progetto “In Farmacia per i Bambini”, iniziativa nazionale per la sensibilizzazione sui diritti dell’infanzia e la raccolta di prodotti per i bambini che vivono in condizione di povertà sanitaria.

In quella data, nelle farmacie aderenti di tutta Italia, più di 1000 volontari distribuiranno la Carta dei Diritti dei bambini e inviteranno i clienti ad acquistare farmaci ad uso pediatrico, alimenti e altri prodotti per l’infanzia che saranno donati a case famiglia ed enti assistenziali locali e all’Ospedale Pediatrico Saint Damien in Haiti.

 

Visita anche la sezione Scuole per saperne di più!

 


© 2000-2011 Fondazione Francesca Rava - NPH Italia Onlus
Informativa sulla privacy