Chi siamo

Testimonial e Amici dei bambini di N.P.H.

 

Nel tempo abbiamo avuto la possibilità di contare sull’appoggio di testimonial "di nome e di fatto", che non hanno semplicemente prestato la loro immagine, ma si sono messi in prima linea per aiutare i bambini di N.P.H., e sulla collaborazione di molti altri Amici, che di volta in volta hanno contribuito a amplificare i nostri appelli o hanno donato il loro tempo per aiutare. A tutti loro va il grazie di cuore più sentito, da parte di tutti i volontari e dei bambini che hanno trovato aiuto e speranza grazie al loro sostegno, esempio e efficace opera di sensibilizzazione.

 

 

MARTINA COLOMBARI

[[IMG:397:LEFT:]]Bellissima dentro e fuori, si è recata molte volte in Haiti in prima linea con lo staff della Fondazione, di cui dal 2008 è madrina e preziosa volontaria. E’ il volto e la voce della nostra campagna pubblicitaria “diventa mamma o papà a distanza” per le adozioni a distanza ed è sempre al fianco della Fondazione nei più importanti eventi o iniziative di sensibilizzazione a favore dei bambini di Haiti.

 

 

 

ANDREA PELLIZZARI

[[IMG:398:LEFT:]]Con il personaggio di Mr Brown, lo strampalato insegnante di inglese lanciato dalle Iene, ha fatto cantare i bambini dell'orfantrofio N.P.H. di Kenscoff in Haiti producendo un brano contenuto nel cd "Mr Brown is back in town" (distributo da Universal) per raccogliere fondi per una nuova Casa per i bambini rimasti soli dopo il terremoto; è stato il regista insieme a Marco Salom dello spot con il numero solidale per l'emergenza colera di gennaio 2011.

 

 

PAOLA TURCI

[[IMG:399:LEFT:]]Paola con la sua splendida voce ha portato gioia e bellezza della capitale di Haiti Port au prince esibendosi nel febbraio 2008 in un concerto negli slums, il primo cui le centinaia di bambini presenti avessero mai assistito. Paola ha cantato più volte a favore dei nostri bambini anche in Italia e ha deciso di sposarsi proprio in Haiti nel luglio 2010 per condividere con i bambini il messaggio di vita e di speranza di questo giorno.

 

 

ARISA

[[IMG:3023:LEFT:]]Arisa nel 2016 è stata nella poverissima Haiti, dove ha visto bambini per cui sopravvivere è una vittoria ma anche molto speranza nei progetti della Fondazione Francesca Rava NPH Italia Onlus. Per aiutare questi bambini e portare attenzione sulla condizione in cui vivono milioni di loro, Arisa ha realizzato un cd con il suo brano “Voce per Haiti”, arricchito con le voci dei bambini della Casa NPH di Kenscoff, oltre ad un emozionante video (per la regia di Marco Salom) registrato proprio ad Haiti.

 

 

RAOUL BOVA

[[IMG:400:LEFT:]]E' stato in Haiti nel 2010 dopo il terremoto, in particolare per visitare l'Ospedale pediatrico N.P.H. Saint Damien ed è rimasto talmente colpito dalla poverissima realtà del paese  da decidere di aiutare la Fondazione con la raccolta fondi per una panetteria mobile per la comunità rurale di Fond de Blanc.

 

 

 

 

 

ROSALBA FORCINITI

[[IMG:998:LEFT:]]

Rosalba Forciniti, medaglia di bronzo nel judo categoria 52 kg alle Olimpiadi di Londra 2012, è stata in Haiti nel novembre 2012 e gennaio 2013 per avviare al judo gli orfani del terremoto 2010 accolti presso le Case orfanotrofio della Fondazione Francesca Rava, e portare sull'isola i valori e la disciplina di questo sport con il progetto "Un tatami per Haiti".

 

 

 

 

JOAQUIN CORTES

[[IMG:401:LEFT:]]Nel marzo 2006  si è recato in Haiti con i volontari della Fondazione Francesca Rava N.P.H. Italia Onlus. Colpito dall’opera di N.P.H., nel maggio dello stesso anno ha donato alla Fondazione due indimenticabili serate al Teatro degli Arcimboldi a Milano e alla Fenice di Venezia: “Mi soledad”, il cui ricavato è stato interamente devoluto al progetto del nuovo ospedale Saint Damien.

 

 

 

 

 

SILVER E LUPO ALBERTO

[[IMG:402:LEFT:]]Guido Silvestri in arte Silver, papà di Lupo Alberto, nel 2007 si è recato in Haiti per visitare il nuovo ospedale e i progetti N.P.H. sull’isola. Tra le baracche di lamiera degli slum che ospitano le Scuole di strada, ha disegnato il simpatico Lupo con lo spray, la sua prima esperienza come graffittaro! E con il pupazzo del Lupo ha divertito e portato tanta allegria ai bambini dell’orfanotrofio di Kenscoff.

 

 

 

MAURIZIO FONDRIEST, STEFANO RIZZI, LAURA PAUSINI...

[[IMG:403:LEFT:]]Sono tanti altri gli Amici dei bambini di N.P.H. del mondo dello sport, della cultura e dello spettacolo che nel tempo hanno sostenuto i nostri progetti. Tra questi, Stefano Rizzi, velista di grande successo, Maurizio Fondirest campione del mondo di ciclismo, che ha attraversato gli slums in bicicletta portando in Haiti i valori positivi dello sport, Laura Pausini, che ci ha donato i diritti della bellissima “Il mondo che vorrei” per il nostro spot sulle adozioni a distanza, lo chef Carlo Cracco, Teresa Mannino che ha donato alla Fondazione due indimenticabili serate di risate con il cuore rivolto ad Haiti, Belen Rodriguez che ha amplificato il nostro appello per l'emergenza colera.


© 2000-2011 Fondazione Francesca Rava - NPH Italia Onlus
Informativa sulla privacy