Notizie

Continua il progetto di assistenza clinica per i bambini e ragazzi disabili di Casa San Marcos in Repubblica Dominicana

 

I dott. Vincenzo Tomaselli ed Emilio Brunati, volontari della Fondazione Francesca Rava – NPH Italia, sono da poco arrivati a Casa San Marcos, il centro di accoglienza e cura per bambini gravemente disabili situato all’interno della Casa NPH Santa Ana in Repubblica Dominicana.

 

La loro missione ha come obiettivo il monitoraggio degli sviluppi del progetto di assistenza clinica per i bambini e ragazzi accolti e la formazione del personale locale.

 

Il dott. Tomaselli è chirurgo pediatra e Clinical Advisor della Fondazione Francesca Rava per il progetto Chirurgia Pediatrica all’Ospedale St. Damien di Haiti.

Il Dott. Brunati è un neuropsichiatra infantile e fisiatra del CCPP.

Casa San Marcos, inaugurata nel 2013 grazie al sostegno della Fondazione Marco Simoncelli e di altri donatori italiani, accoglie 15 bambini e ragazzi di età compresa fra i 9 e i 23 anni. Le loro patologie sono di diversa natura: per 5 di loro prevalentemente neurologica per esiti di grave sofferenza neurologica precoce e per gli altri di natura psico comportamentale.

 

Per tutti la patologia clinica è aggravata da storie personali e famigliari di indigenza e abbandoni e precoce istituzionalizzazione. Tutti gli ospiti presentano gravissimi disturbi dello sviluppo, ritardo mentale grave e assenza di linguaggio espressivo. Tutti hanno necessità di assistenza continuativa.

 

I bambini con patologia psichiatrica (1 di 9 anni, gli altri più grandi tra i 15 e i 23 anni) presentano gravissimi disturbi della relazione e della comunicazione. Il loro movimento e spostamento è autonomo ma afinalistico, raramente intenzionale; il comportamento spontaneo si caratterizza per marcato isolamento, stereotipie e tratti autistici.

 

Per aiutarli, come nella filosofia della Fondazione Francesca Rava di empowerment delle popolazioni locali, in collaborazione con la Clinica CCPP Dezza di Milano stiamo realizzando un progetto di formazione di terapeuti, assistenza neuropsichiatrica e attività chirurgica, con missioni mediche di volontari medici italiani specializzati, per assicurare ai bambini interventi chirurgici salvavita e terapie specialistiche.

 

Casa San Marcos è composta da una sezione residenziale e da una vasta area dedicata alle terapie, anche per pazienti esterni.

 

Questa è una delle 2 missioni l’anno che il team di volontari italiani svolge per poter monitorare il progetto.

 

FAI LA TUA DONAZIONE PER I BAMBINI ACCOLTI IN CASA SAN MARCOS, CLICCA QUI.

Canale Notizie - 22-03-2019 - Segnala a un amico


© 2000-2011 Fondazione Francesca Rava - NPH Italia Onlus
Informativa sulla privacy