Notizie

Iniziati i lavori per la nuova scuola di Pieve Torina, nelle Marche. Sarà l'ottava realizzata dalla Fondazione Francesca Rava per i bambini del Centro Italia colpiti dal terremoto.

 

(4 maggio) — Sono state posate le fondamenta per la nuova scuola di Pieve Torina (MC), che sarà consegnata per l'inizio del nuovo anno scolastico 2018/2019.

 

Sarà l'ottava scuola realizzata dalla Fondazione Francesca Rava — NPH Italia Onlus dopo Arquata del Tronto, Norcia, Cascia e la scuola di Eggi (Spoleto) che inaugureremo la prossima settimana.

 

La prima pietra di questa nuova scuola è stata posata il 6 aprile scorso, alla presenza di Paola De Micheli, Commissario Straordinario alla Ricostruzione e Angelo Sciapichetti, Assessore alla Protezione Civile della regione Marche e del Sindaco di Pieve Torina, Alessandro Gentilucci, Mariavittoria Rava, presidente della Fondazione. GUARDA QUI IL VIDEO DELLA GIORNATA.

 

Hanno voluto partecipare personalmente a questo emozionante momento per la Fondazione anche la vice-presidente Maria Chiara Roti, la coordinatrice del Progetto Ricostruzione Scuole Elisabetta Strada, oltre a donatori privati e rappresentanti di aziende amiche da tutta Italia come DLA Piper, Piaget, Unicredit e i volontari Marco Randon da Mantova ed Elena Vecchioni da Verona.

 

La nuova scuola, definitiva, antisismica, potrà accogliere 60 bambini e sarà costruita con materiali edili naturali in questo borgo nelle Marche, dove il 90% degli edifici sono inagibili a causa del terremoto del 2016 e successive scosse.

 

Per continuare ad aiutare, clicca qui.

Canale Notizie - 08-05-2018 - Segnala a un amico


© 2000-2011 Fondazione Francesca Rava - NPH Italia Onlus
Informativa sulla privacy