Notizie

Team 52: Giusy, volontaria ostetrica di Torino, è tornata sulle Navi della Marina Militare per assistere i migranti in arrivo nel Mediterraneo

 

Giusy, ostetrica all'Ospedale S. Anna di Torino e volontaria della Fondazione Francesca Rava NPH Italia, è tornata in questi giorni sulle Navi della Marina Militare per prestare, al fianco del team sanitario della Marina, il primo soccorso ai tantissimi migranti, molte donne e bambini, che continuano ininterrottamente ad arrivare nel Mediterraneo a bordo di imbarcazioni di fortuna.

 

Giusy aveva già preso parte alla missione Mare Nostrum, ora Triton, ad Aprile e aveva aiutato a far venire alla luce la piccola Francesca Marina.

 

"Ieri abbiamo soccorso i primi migranti. Erano tutti del corno d'Africa.  Come sempre moltissimi i maschi anche di giovane età, ma anche alto è stato il numero delle donne presenti (peraltro alcune in gravidanza) e dei bambini sotto i due anni.

Erano persone provate da lunghi viaggi, settimane, a volte mesi. Alcuni avevano addosso segni evidenti di maltrattamenti (cicatrici di frustate, ferite da arma da fuoco, di lame di coltelli....).

Che dire di fronte ai bambini di 17-18 mesi con moltissimi segni di bruciatura di sigaretta.

Si fa un bel respiro profondo e si va avanti.... Coraggio"

 

Giusy

Canale Notizie - 29-09-2015 - Segnala a un amico


© 2000-2011 Fondazione Francesca Rava - NPH Italia Onlus
Informativa sulla privacy