Aiutaci

Adozioni a distanza

[[IMG:27:RIGHT:]]

 

Voglio adottare a distanza e diventare un padrino o una madrina e compilare online la domanda di adozione a distanza.

 

Un singolo o una famiglia, una classe di scolari o un gruppo di colleghi, un'azienda o un'associazione, TUTTI possono aiutare i “nostri” bambini come padrini e madrine.

Solitamente, questo tipo di adozione si esaurisce in un atto di generosità di carattere economico, rimanendo assolutamente inalterata la “distanza” tra i bambini e i loro padrini.

 

Per N.P.H., invece, la distanza geografica non deve essere un ostacolo ad un concreto legame d’amore: N.P.H., infatti, permette ai padrini di avere una corrispondenza col bimbo e li incoraggia a visitare la Casa orfanotrofio in cui vive: così, oltre a potersi rendere conto personalmente di come vengono utilizzati i fondi, si può anche conoscere il bambino che si sta aiutando (visita la sezione Viaggi e testimonianze dei padrini) La più grande ricchezza per i nostri bambini, come per tutti i bambini del mondo, è sapere che sono aiutati da qualcuno che li ama, che li incoraggia ad andare bene a scuola perché tiene al loro futuro, che li ricorda e li appoggia nei successi e nelle sconfitte, condividendo gioia e dolore...

 

I bambini aiutati tramite l'adozione a distanza con la Fondazione sono ospitati nelle Case orfanotrofio dei paesi in cui N.P.H. è presente. Ad Haiti inoltre, dopo il terremoto del gennaio 2010, il programma di aiuto tramite l'adozione a distanza è stato esteso anche ai bambini che frequentano le Scuole di strada N.P.H..

 

VISITA IL NOSTRO NUOVO BLOG DELLE ADOZIONI A DISTANZA E LEGGI LE TESTIMONIANZE DEI PADRINI CHE HANNO ADOTTATO UN BAMBINO A DISTANZA.

 

UNA GIORNATA NELLE CASE N.P.H.: la storia di Alber, una bambino accolto nella Casa orfanotrofio N.P.H. in Honduras.

 

Guarda un tenerissimo video sull’importanza per N.P.H. del legame tra i padrini e i bambini ospiti nelle Case.

 

Quale impegno richiede l'adozione a distanza? 26 euro al mese (312 euro all’anno), che puoi versare con le modalità e la cadenza che preferisci. In questo modo aiuterai un bambino a ricevere cibo, vestiti, cure mediche, e costruirsi un futuro tramite l'istruzione.

 

Quanto dura? Il bambino ha bisogno di sostegno fino alla maggiore età e comunque finché non è in grado di mantenersi da solo. L’adozione si rinnova automaticamente di anno in anno fino a comunicazione contraria da parte dei padrini. L’adozione può comunque terminare anche prima, purché se ne dia tempestiva comunicazione al nostro Ufficio Padrini (senza doverne fornire motivazione) per trovare subito al bambino un altro padrino.

[[IMG:519:CENTER:]]

 

Come si fa ad adottare un bambino a distanza con N.P.H.?

E’ possibile adottare a distanza i bambini ospitati presso le Case N.P.H. in Messico, Honduras, Nicaragua, Guatemala, El Salvador, Repubblica Dominicana, Haiti, Bolivia e Perù. Questi bambini non solo ricevono cibo, istruzione e cure mediche, ma vengono accolti nelle Case come in una famiglia, con amore incondizionato.

 

Scarica la guida per l'adozione a distanza per i bambini delle Case N.P.H.

 

Scarica la domanda di adozione a distanza per i bambini delle Case N.P.H.

 

Ad Haiti inoltre, dopo il terribile terremoto del 12 gennaio 2010, il programma di adozione a distanza è stato esteso anche ai bambini delle Scuole di strada N.P.H.. Grazie al vostro aiuto permetterete al bambino non solo di passare la giornata in un ambiente sicuro e protetto, poter mangiare ogni giorno, essere vaccinato e curato, ma tramite lui (o lei) aiuterete anche la sua famiglia, ad esempio con la consegna di cibo per i suoi fratellini a casa.

 

Scarica la guida per l’adozione a distanza per i bambini delle Scuole di Strada

 

Scarica la domanda per l’adozione a distanza per i bambini delle Scuole di Strada

 

Rosalba Forciniti, medaglia di bronzo alle Olimpiadi di Londra e madrina del piccolo Leon, racconta la sua esperienza:

 

[[IMG:1415:LEFT:]]

Diventare la mamma a distanza di Leon è stata per me una gioia immensa, pari alla mia medaglia Olimpica. Leon è stato abbandonato a pochi giorni di vita alle porte della Casa Orfanotrofio N.P.H. in Haiti dove è stato accolto e ora vive come in una vera famiglia, riceve cibo e cure mediche e avrà la possibilità di studiare. Un giorno potremo scriverci, per ora è bellissimo vederlo crescere nelle foto inviate dagli assistenti che ogni giorno seguono lui e i suoi “fratellini” con amore.

Ho potuto abbracciare Leon quando sono andata in Haiti con la Fondazione Francesca Rava – N.P.H. Italia Onlus che dà questa possibilità a tutti i padrini e madrine dei bambini orfani e abbandonati accolti nelle Case NPH in 9 Paesi dell’America Latina.”

 

Compila la domanda di adozione a distanza in tutte le sue parti (compreso il numero di telefono e la conoscenza della lingua) e invialo unitamente alla fotocopia del primo versamento

per posta a Fondazione Francesca Rava – N.P.H. Italia Onlus, Viale Premuda 38/a, 20129 Milano, oppure

al fax n. 0255194958, oppure

alla e-mail padrini@nphitalia.org

 

Se desideri sottoscrivere un'adozione online tramite Carta di credito clicca qui .

 

Dopo aver ricevuto la tua domanda di adozione a distanza, ti invieremo a casa una cartellina con la foto e la storia del bambino.

 

Per qualsiasi domanda, contattaci telefonicamente allo 02 5412 2917 oppure scrivi all'indirizzo padrini@nphitalia.org

 

Per donare subito:

 

clicca qui per donare con carta di credito online su questo sito o chiamando lo 02/54122917

— bonifico su c/c bancario BANCA MEDIOLANUM SpA,

Ag. 1 di Basiglio (MI) IT 39 G 03062 34210 000000760000

intestato a: Fondazione Francesca Rava — N.P.H. Italia Onlus

— bollettino postale su C/C postale 17775230;

causale: nuova adozione a distanza.

 

La Fondazione è Onlus, la donazione e deducibile ai sensi del Decreto Legislativo n. 460/97; indicaci i tuoi dati in modo chiaro per una corretta intestazione della ricevuta che ti invieremo.

 

[[IMG:476:CENTER:]]

 

Il SaD in chiaro

La Fondazione Francesca Rava – N.P.H. Italia Onlus aderisce alle “Linee Guida per il Sostegno a Distanza di minori e giovani” emanate dall’Agenzia per le Onlus. Opera nel rispetto dei principi indicati nelle Linee Guida, garantendo ai sostenitori ed ai beneficiari trasparenza e qualità nei progetti, informazioni chiare e complete sul contributo versato a sostegno dei bambini e delle loro comunità di appartenenza.

La Fondazione Francesca Rava – N.P.H. Italia Onlus è presente con una propria pagina nell’ Elenco delle Organizzazioni SaD istituito dall’Agenzia per le Onlus.

 

AIUTACI!

DONA SUBITO


© 2000-2011 Fondazione Francesca Rava - NPH Italia Onlus
Informativa sulla privacy